Firenze: agenti si appostano e sorprendono pusher, arrestato
Firenze: agenti si appostano e sorprendono pusher, arrestato

Firenze, 23 ago. - (Adnkronos) - Intorno alle 2.40 della notte, in Piazza della Liberta', a Firenze, la volante ha arrestato un marocchino per spaccio di sostanze stupefacenti. Durante l'ordinario servizio di controllo del territorio, gli agenti hanno notato tre persone che stavano confabulando sotto gli archi della piazza e che cercavano di nascondersi dietro le colonne alla vista dei passanti.

Il capopattuglia e' sceso dalla volante che ha inizialmente proseguito la marcia e si e' appostato dietro un pilastro osservando i movimenti dei tre sospetti. Dopo qualche istante l'agente ha visto chiaramente lo scambio tra un frammento di hashish e una somma di denaro.

Capo pattuglia e autista, rimasti in costante contatto radio, sono intervenuti circondando i tre, che si sono dati alla fuga in diverse direzioni. I poliziotti sono riusciti comunque a bloccare e arrestare lo spacciatore, sequestrando 45 grammi di hashish e 160 euro rinvenuti nelle tasche dell'uomo.

(Fas/Zn/Adnkronos)