Firenze: usa figlio minore per accattonaggio, denunciata romena
Firenze: usa figlio minore per accattonaggio, denunciata romena

Firenze, 23 ago. - (Adnkronos) - Aveva imposto al figlio di soli 12 anni di fare accattonaggio davanti al supermercato delle Caldine, vicino Firenze. Per questo una romena di 38 anni e' stata denunciata dai carabinieri. La mamma e il figlio seguivano i clienti del centro commerciale, cercando di farsi consegnare le monete contenute nei carrelli della spesa.

Il loro era un atteggiamento molto insistente, che ha provocato numerose proteste e segnalazioni. I militari sono intervenuti e hanno identificato la romena, che e' stata denunciata per lo sfruttamento del figlio in attivita' di accattonaggio. Della vicenda e' stato interessato anche il Tribunale per i Minori del capoluogo toscano.

(Fas/Zn/Adnkronos)