Napoli: cadavere di extracomunitario trovato in giardino monastero Santa Chiara
Napoli: cadavere di extracomunitario trovato in giardino monastero Santa Chiara

Napoli, 23 ago. (Adnkronos) - Il cadavere di un extracomunitario proveniente dall'Africa stato scoperto la scorsa notte nel giardino del monastero di Santa Chiara, situato a quattro passi dalla centralissima Piazza del Ges a Napoli. E' stato un altro immigrato ad avvertire un passante intorno alla mezzanotte della presenza del corpo senza vita dell'extracomunitario.

Il passante ha poi avvertito il 113 e poco dopo a Santa Chiara sono arrivate alcune volanti del commissariato dei Decumani. Il corpo dell'uomo era in avanzato stato di decomposizione. Secondo la polizia l'africano sarebbe morto da almeno 4-5 giorni. Il luogo in cui stato ritrovato solitamente frequentato da extracomunitari che vanno a trascorrere la notte nel giardino al quale accedono attraverso una porticina del monastero.

Sul cadavere gli agenti dei Decumani non hanno trovato ferite: n colpi di pistola n coltellate. L'africano potrebbe essere morto a seguito di un malore. Il cadavere stato portato all'istituto di medicina legale del Primo policlinico che si trova a poche centinaia di metri.

(Iam/Gs/Adnkronos)