Potenza: furti in appartamenti, tre arresti in Puglia
Potenza: furti in appartamenti, tre arresti in Puglia

Potenza, 23 ago - (Adnkronos) - Tre persone sono state arrestate in Puglia per due furti commessi in appartamenti a Lavello (Potenza). Hanno operato i carabinieri della compagnia di Venosa ed i colleghi del comando provinciale di Bari. E' stata eseguita un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Pasquale Delvino, 34enne di Giovinazzo, Michele Zambetta, 35enne di Palo del Colle e Andrea Bacciarelli, 25enne di Giovinazzo, rintracciato ad Arezzo. Sono tutti noti alle forze dell'ordine.

Sono stati identificati attraverso la comparazione di filmati estrapolati dalle telecamere di sorveglianza di alcuni esercizi commerciali con le rispettive foto segnaletiche. I furti sono stati commessi in abitazioni, approfittando delle finestre o di balconi lasciati aperti per il caldo. Rubati monili, elettrodomestici di piccole dimensioni, carte di credito e bancomat, queste ultime usate in banche ed esercizi commerciali per prelevare somme di danaro. Nei portafogli rubati avevano infatti trovato i codici delle schede.

Durante l'esecuzione dell'ordinanza sono stati recuperati e sequestrati televisori, impianti stereofonici ed altri elettrodomestici per un valore complessivo di 3.500 euro. Dopo l'arresto, sono stati associati agli istituti di pena di Melfi ed Arezzo. I carabinieri stanno facendo accertamenti per capire se hanno responsabilita' in altri episodi analoghi.

(Nfr/Zn/Adnkronos)