Reggio Calabria: operaio ferito in un agguato nella locride
Reggio Calabria: operaio ferito in un agguato nella locride

Reggio Calabria, 23 ago. (Adnkronos) – Un operaio di 31 anni, Maurizio Maviglia, stato ferito in un agguato avvenuto ad Africo, nella locride, ieri sera intorno alle 21.30. Il giovane stava salendo sulla sua auto per rincasare, dopo aver lasciato la fidanzata, quando alcuni colpi di fucile lo hanno ferito alle gambe, all’addome e alla spalla. Non la prima volta che si trova coinvolto in una sparatoria.

Era rimasto ferito nello scontro a fuoco avvenuto nell’aprile scorso. In quell’occasione fu trovato insieme alla sua fidanzata in un casolare di campagna, dove si stava facendo medicare le ferita. Anche questa volta, riuscito a cavarsela. I soccorsi lo hanno trovato rannicchiato in un angolo, dolorante ma vivo. E’ stato portato all’ospedale di Locri.

(Ink/Gs/Adnkronos)