Trapani: accoltella la moglie e si getta da viadotto a Partanna (2)
Trapani: accoltella la moglie e si getta da viadotto a Partanna (2)

(Adnkronos) - Nell'auto dell'uxoricida, ritrovata intorno a mezzanotte lungo la statale 115, nei pressi del viadotto Belice, i militari hanno trovato un biglietto, scritto il giorno precedente la tragedia in cui l'uomo chiedeva scusa alla moglie e ai figli preannunciando il proprio suicidio. Dopo aver colpito con un coltello da cucina di circa 30 centimetri la moglie alle mani, alla schiena e alla gola, l'uomo fuggito a bordo della sua auto. La donna Carmela Scimeca, 47 anni parrucchiera, morta all'istante.

Al momento della tragedia in casa c'era il figlio minorenne della coppia, che i carabinieri, allertati dai vicini di casa, che hanno sentito le urla disperate della donna, hanno trovato in evidente stato di choc. Le salme del marito e della moglie sono state restituite ai familiari, mentre l'auto dell'uomo, in cui sono state trovate diverse tracce di sangue, e l'arma del delitto sono state poste sotto sequestro.

(Loc/Gs/Adnkronos)