Giustizia: Alfano, lavoriamo a rapido smaltimento arretrato civile
Giustizia: Alfano, lavoriamo a rapido smaltimento arretrato civile

Roma, 23 ago. - (Adnkronos) - "Ci che ribadisco l’intendimento non gi di mettere a rischio 5 milioni di processi, bens di portarli a pi rapida conclusione, anche attraverso un pi volte annunciato, e da pi parti richiesto e condiviso, piano straordinario di smaltimento dell’arretrato civile, senza il quale smaltimento nessuna riforma destinata a funzionare. Tutto ci nulla ha a che fare con la vicenda Mondadori''. Lo afferma, in una nota, il ministro della Giustizia Angelino Alfano, smentendo ''categoricamente quanto scritto nel romanzato articolo a pagina 4 della odierna edizione di Repubblica'', intitolato ‘Per salvare il Lodo, 5 milioni di cause a rischio’. ''Tutto clamorosamente falso. Questa non una novit ma, stante il rilievo dell’argomento per milioni di cittadini, questa volta ritengo opportuno smentire", conclude Alfano.

(Asc/Col/Adnkronos)