Giustizia: Vitali (Pdl), il processo breve e' priorita' (2)
Giustizia: Vitali (Pdl), il processo breve e' priorita' (2)
A settembre esecutivo si appresta a porre la questione di fiducia

(Adnkronos) - "Ancora, bisognerebbe varare una imponente depenalizzazione - spiega Vitali - che inverta in panpenalismo invaso degli ultimi 20 anni, nella consapevolezza che molto spesso pi efficace applicare subito una sanzione amministrativa che una penale".

"Credo infine - continua il parlamentare del Pdl - che non sarebbe bastato mettere mano al principio della obbligatoriet dell'azione penale, che oggi di fatto si trasformato in discrezionalit dei pubblici ministeri".

"Sono convinto -conclude Vitali- che il ministro Alfano, che fino ad oggi ha svolto un lavoro certosino ed imponente, sapr trasformare in adeguati disegni di legge il punto sulla giustizia contenuto nel documento varato dai vertici de Pdl e sul quale l'esecutivo a settembre si appresta a porre la questione di fiducia".

(Pol-Gac/Gs/Adnkronos)