Governo: Bocchino, nuovo esecutivo con Fli, centristi e parte Pd (3)
Governo: Bocchino, nuovo esecutivo con Fli, centristi e parte Pd (3)

(Adnkronos) - "Se il quadro questo le truppe di 'Futuro e libert' diventano paradossalmente -secondo Bocchino- lo scudo del Cavaliere rispetto alla trappola, ma il presidente del consiglio deve decidere che atteggiamento avere verso Fini e i finiani. La conta sui numeri l’ha sonoramente persa, la campagna acquisti velleitaria e i tentativi di divisione inutili. Cos com’ dannoso pensare di poter negoziare con i finiani senza parlare con Fini. A questo punto bene chiarire qual la strategia degli uomini del presidente della Camera, che vanno considerati un tutt’uno con il loro leader".

"Il primo comandamento di 'Futuro e libert' -evidenzia il capogruppo alla Camera di Fli- la volont di non far precipitare l’Italia verso un voto che danneggerebbe il Paese e consegnerebbe il governo all’asse Bossi-Tremonti. Il secondo comandamento garantisce il nostro ancoraggio politico e culturale al centrodestra e quindi l’impossibilit in questo sistema bipolare a valutare alleanze diverse e non omogenee politicamente e culturalmente. Il nostro terzo comandamento prevede che garantiremo la fiducia al governo fino all’ultimo giorno della legislatura e che voteremo tutti i provvedimenti contenuti nel programma perch ci vedono vincolati con gli elettori".

"Va infine detto -conclude Bocchino- che pur allertando Berlusconi rispetto ai rischi che corre non saremo noi a generare contrasti con la Lega, che fa solo il suo mestiere di competitor elettorale del Pdl, o con Tremonti, che fa benissimo il ministro dell’Economia anche se rappresenta un equivoco politico per il Popolo delle libert"

(Pol-Gac/Col/Adnkronos)