Governo: Consolo (Fli), difficile ipotizzare alleanze con avversari politici
Governo: Consolo (Fli), difficile ipotizzare alleanze con avversari politici
Lavoriamo piuttosto per il rilancio del centrodestra

Roma, 23 ago. (Adnkronos) - ''Non mi risulta che ci sia stata alcuna riunione con il nostro leader, Gianfranco Fini, per decidere su questa mossa che mi pare degna di fantapolitica. Non mi ci vedo proprio ad appoggiare Fassino, Veltroni e Bersani, tanto per fare tre nomi a caso dei nostri presunti, futuri alleati. Mi auguro che si tratti di una boutade politica di fine estate. Ovviamente prima di prendere qualsiasi decisione scaturente dalle dichiarazioni di Bocchino, e' d'obbligo sentire la parola di Gianfranco Fini''. Cosi' Giuseppe Consolo, deputato di Fli e vice presidente della Giunta per le Autorizzazioni di Montecitorio.

''Ma per quanto mi sforzi -aggiunge Consolo- non riesco proprio a immaginare un'alleanza con quelli che ho sempre considerato i miei avversari politici. Mentre mi trovo perfettamente in sintonia -conclude- con quanto su tale argomento hanno dichiarato gli amici Viespoli, Moffa e Menia, che auspicano uno sforzo comune per il rilancio del centrodestra''.

(Pol/Zn/Adnkronos)