Governo: Sacconi, se non c'e' maggioranza devono decidere italiani
Governo: Sacconi, se non c'e' maggioranza devono decidere italiani

Rimini, 23 ago. - (Adnkronos) - "Confido nell'onore dei parlamentari eletti", ma "se non c' una maggioranza parlamentare, la nostra convinzione politica che gli italiani debbano decidere: lo impone la costituzione materiale". Ne certo il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, che, tuttavia, ritiene "che in Parlamento ci sia una maggioranza per governare e non per galleggiare".

"Posso essere smentito - ammette - ma una c' e il Paese ha bisogno di maggioranze coese e coerenti". La maggioranza esiste, secondo il ministro, non solo rispetto al sostegno al Governo, ma su alcuni temi pu essere addirittura pi ampia, come, ad esempio, su bioetica, federalismo fiscale. Argomenti rispetto a cui l'opposizione "senza pregiudizi pu dare il proprio contributo".

(Mem/Gs/Adnkronos)