Pd: Marcora, le urne non spaventino, ma no a indefiniti Cln (2)
Pd: Marcora, le urne non spaventino, ma no a indefiniti Cln (2)

(Adnkronos) - L'ex senatore, comunque, sollecita dal Pd una proposta convinta bocciando l'idea della Alleanza costituzionale lanciata dal capogruppo alla Camera Dario Franceschini: "Se l'ipotesi quella di una alleanza tutti contro uno, non una proposta che fa bene al Paese -spiega Marcora-. Un conglomerato a questo punto indefinibile, che va da Fini a Vendola, diventa negativo".

Secondo Marcora, "ci sono le parole d'ordine che aggregano l'arco politico contro Berlusconi, per non sarebbe una scelta che il Paese capirebbe. Abbiamo gi visto. Con Prodi la crisi stata causata proprio dalla troppa eterogeneit, dalla non chiarezza sugli obiettivi. Che poi sono gli stessi problemi del centrodestra oggi".

Diverso sarebbe, invece, puntare su una alleanza pi 'asciutta', in stile vecchio Ulivo: "Io sono un ulivista nato, mi rendo conto che per riproporre una cosa del genere bisogna fare i conti in casa, ma l'idea pu essere ancora valida -dice Marcora-. Il problema del Pd, che non ha una proposta. Ogni 15 giorni la cambiamo. Capisco che creare una proposta politica non facile, ma il caso di darsi una mossa. Non si sconfigge Berlusconi aggregando Casini o unendo da Fini e Giordano. Non paga".

(Pol/Zn/Adnkronos)