Messico: assassinato sindaco stato Tamaulipas
Messico: assassinato sindaco stato Tamaulipas
a pochi giorni dalla strage dei 72 immigrati

Citta' del Messico, 30 ago. (Adnkronos/Dpa) - Uomini armati hanno assassinato davanti alla sua abitazione il sindaco della citta' di Hidalgo, situata nello stato messicano di Tamaulipas, lo stesso dove martedi' scorso erano stati ritrovati i cadaveri di 72 immigrati uccisi per essersi rifiutati di lavorare per i narcotrafficanti.

Marco Antonio Leal Garcia e' il secondo sindaco ad essere ucciso nella stessa area nelle ultime due settimane. Durante l'agguato e' rimasta ferita anche la bimba di 4 anni di Leal Garcia. "Questo crimine codardo, e gli atti violenti compiuti recentemente in questo stato rafforzano la determinazione del governo messicano a continuare a combattere le gang criminali che cercano di intimidire le famiglie di Tamaulipas" ha dichiarato in un comunicato il presidente Felipe Calderon.

(Ses/Gs/Adnkronos)