Ucraina: agente vuole multarlo, automobilista gli morde un dito
Ucraina: agente vuole multarlo, automobilista gli morde un dito

Kiev, 30 ago. - (Adnkronos/Dpa) - Un agente vuole multarlo per eccesso di velocit, lui si ribella e lo prende a morsi. La scena avvenuta nell'est dell'Ucraina, dove un automobilista stato arrestato per aver addentato il dito di un agente di polizia che intendeva multarlo dopo averlo sorpreso a correre a 180 chilometri orari su un tratto di strada dove il limite era di 90 chilometri all'ora.

Dopo essere stato fermato l'automobilista, anche lui un poliziotto, ha esibito il suo distintivo agli agenti della stradale sostenendo che il suo 'status' lo esonerava dal rispettare il codice stradale. Ne scaturito un acceso diverbio presto degenerato in una lite, durante la quale il dito dell'agente finito tra le fauci dell'automobilista, che non ha esitato a sferrare un morso.

Comparendo davanti al giudice a Zaporizhia, l'automobilista russo ha dichiarato di essere stato aggredito dagli agenti e di aver agito per legittima difesa. L'avvocato degli agenti, al contrario, sostiene che sia stato l'uomo a scatenare la rissa, usando un linguaggio provocatorio e violento.

(Pra/Gs/Adnkronos)