Animali: ministero Salute partner Fieracavalli, Martini a inaugurazione (2)
Animali: ministero Salute partner Fieracavalli, Martini a inaugurazione (2)
L'anno scorso 4 mila piccoli partecipanti a 'Io amo i cavalli'

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - Sempre venerd, alle 12, sottosegretario Martini presenter l'edizione 2010 del progetto 'Io amo i cavalli', presso il Padiglione del bambino (padiglione 7), nello stand istituzionale del ministero dedicato ai giovani. L'iniziativa rivolta agli alunni delle classi primarie e secondarie di primo grado e punta a "promuovere con uno specifico percorso ludico-didattico la salute del bambino attraverso lo sport, la corretta nutrizione e la conoscenza di quello che un antico e fondamentale compagno dell'uomo: il cavallo", sottolinea il ministero della Salute.

Medici veterinari del ministero e delle Asl competenti, ippiatri delle principali Facolt di medicina veterinaria, nonch i tecnici degli Enti tecnico-sportivi di riferimento, saranno a disposizione negli spazi istituzionali del ministero (padiglioni 4 e 7) per dare informazioni e consigli sulle attivit connesse alla tutela e alla corretta gestione degli equidi. All'edizione 2009 del progetto hanno partecipato oltre 4 mila bambini.

"La tutela della salute e del benessere degli animali, e degli equidi in particolare - evidenzia il ministero - stata al centro dell'azione di governo del sottosegretario Martini fin dall'inizio del suo mandato". Un impegno che sar ribadito a Fieracavalli anche quest'anno, dove saranno ricordati provvedimenti recentemente introdotti dal ministero come il Codice per la tutela e la corretta gestione degli equidi; la Carta etica per la tutela del cavallo; l'Ordinanza per le manifestazioni popolari con equidi,volta a prevenire incidenti a fantini, cavalieri e cavalli a causa di condizioni inidonee in materia di fondi, tracciati e protezioni, e a tutelare maggiormente l'incolumit pubblica durante lo svolgimento delle gare; il Piano di sorveglianza nazionale per l'anemia infettiva equina.

(Com-Opa/Zn/Adnkronos)