Bari: sentenze pilotate, arrestati giudice tributario e funzionari Commissione
Bari: sentenze pilotate, arrestati giudice tributario e funzionari Commissione

Bari, 3 nov. (Adnkronos) - Un sistema di corruzione utilizzato per pilotare le sentenze dei processi tributari, relativi alle verifiche fiscali effettuate dalla Guardia di Finanza, e' stato scoperto dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Bari. Circa 300 militari stanno eseguendo 17 ordinanze di custodia cautelare nei confronti, tra gli altri, di un giudice e di funzionari della Commissione Tributaria regionale della Puglia e provinciale di Bari, nonche' a carico di noti professionisti e imprenditori pugliesi. Effettuate anche 60 perquisizioni.

Secondo quanto emerso dalle indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica del capoluogo pugliese, veniva garantito un esito favorevole ai contribuenti con un danno all'Erario quantificato in oltre 100 milioni di euro. E' anche in corso il sequestro di beni mobili e immobili per circa 200 milioni di euro, tra cui complessi aziendali, appartamenti e terreni.

(Pas/Gs/Adnkronos)