Firenze: convegno su festival e cinema tra politica, arte e denuncia
Firenze: convegno su festival e cinema tra politica, arte e denuncia
Tavola rotonda e documentari domani sera alla biblioteca delle Oblate

Firenze, 3 nov. - (Adnkronos) - Domani, presso la biblioteca delle Oblate di Firenze (via dell’Oriuolo), alle ore 21 (ingresso libero), si terr la tavola rotonda dal titolo “Ma il cinema l'arma pi forte? Festival e Cinema tra politica, ricerca del reale, arte e denuncia sociale”, organizzata dall’associazione “pAssaggi di Storia” in collaborazione con il Festival dei Popoli e la Biblioteca delle Oblate.

Ad intervenire saranno Luca Peretti (ricercatore e giornalista), Vittorio Iervese (Universit di Modena e Reggio Emilia), Giovanni Cioni (regista e associazione Documentaristi anonimi), Alberto Lastrucci (Festival dei Popoli) e Enrico Acciai (storico). A seguire la proiezione di tre corti documentari (“La canta delle Marane” di Cecilia Mangini, testo e parlato di Pier Paolo Pasolini, “Collage di Piazza del Popolo” di Sandro Franchina e aiuto regia Marco Bellocchio, “Lambert & Co” di D.A. Pennebaker) che appartengono all’archivio del Festival dei Popoli che consta di quindicimila titoli consultabili pubblicamente. In occasione della tavola rotonda saranno distribuiti i programmi della 51esima edizione del Festival dei Popoli che si svolger dal 13 al 20 novembre.

(Red-Xio/Col/Adnkronos)