Firenze: studentessa Usa rapinata sul ponte alle Grazie, arrestato il responsabile
Firenze: studentessa Usa rapinata sul ponte alle Grazie, arrestato il responsabile

Firenze, 3 nov. - (Adnkronos) - Una studentessa statunitense e' stata rapinata, intorno alle 2 di stanotte, da un cittadino marocchino 25enne, sul ponte alle Grazie, a Firenze. La ragazza, a causa delle percosse ricevute durante l'aggressione, e' dovuta andare in ospedale. La studentessa Usa, insieme a un'amica canadese, stava rincasando in direzione Borgo San Jacopo quando, sul ponte alle Grazie, le due sono state aggredite alle spalle da un ragazzo, che si e' accanito contro la ragazza, che portava anche la borsa dell'amica.

La studentessa ha provato ad opporre resistenza all'azione dell'aggressore trattenendo le due borsette, ma questo ha fatto infuriare ancora di piu' il malvivente, che ha iniziato a colpirla con dei pugni alla pancia, fino a farla cadere in terra. Il marocchino e' scappato, e l'amica canadese ha dato l'allarme al 113. In breve tempo una Volante ha bloccato il nordafricano in corso Tintori, mentre camminava cercando di nascondere le due borse sotto il giaccone. Il 25enne, clandestino, e' stato arrestato dai poliziotti, la vittima e' stata trattenuta in osservazione per alcune ore all'ospedale di Careggi.

(Fas/Gs/Adnkronos)