Grecia: inchiesta Procura Bologna su pacco bomba a Berlusconi
Grecia: inchiesta Procura Bologna su pacco bomba a Berlusconi

Bologna, 3 nov. (Adnkronos) - La Procura di Bologna ha aperto un'inchiesta sul pacco bomba indirizzato al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e scoperto nella notte a bordo di un aereo cargo proveniente dalla Grecia e diretto a Liegi. Il reato ipotizzato nel fascicolo di cui si occupano la pm di turno Manuela Cavallo e il pm del pool antiterrorismo Enrico Cieri, ipotizza i reati contro ignoti di introduzione nel territorio dello Stato di materiale esplodente e attentato con finalit di terrorismo e di eversione.

Il presidente del Consiglio persona offesa in questo procedimento perch il pacco era a lui indirizzato e ne poteva mettere a repentaglio l'incolumit. La pista seguita, fanno sapere in Procura, quella degli anarco-insurrezionalisti greci. La Digos di Bologna in contatto costante con le autorit di polizia elleniche.

Secondo quanto si appreso il pacco bomba era composto da un libro vuoto all'interno riempito con polvere pirica. I magistrati hanno gi disposto le analisi chimiche e tutti gli accertamenti necessari per cercare impronte o altre tracce utili alle indagini.

(Mea/Col/Adnkronos)