Grecia: libro bomba per Berlusconi scritto in greco, polvere pirica e tre batterie
Grecia: libro bomba per Berlusconi scritto in greco, polvere pirica e tre batterie

Bologna, 3 nov. - (Adnkronos) - Un libro con la copertina nera, scritto in greco, alto circa 10 centimetri, scavato all'interno e riempito con polvere pirica e tre pile a fare da innesco. Era confezionato in questo modo il pacco bomba destinato al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, e fatto brillare questa notte all'aeroporto Marconi di Bologna. Il libro era stato confezionato in una busta ed era stato spedito da Atene a Palazzo Chigi tramite la Tnt e come mittente aveva il nome di un politico greco. E' stata la stessa Tnt a dare l'allarme quando ha scoperto che a bordo del cargo c'era un pacco per Berlusconi.

Memore di quelli spediti nei giorni scorsi alla cancelliera Merkel e al presidente Sarkozy, il vettore ha pensato bene di fare i dovuti accertamenti visto anche che il pacco per Berlusconi era stato consegnato da un corriere con il quale Tnt non ha rapporti costanti. A quel punto l'aereo, con destinazione Liegi e scalo tecnico a Parigi, stato fatto atterrare al primo aeroporto utile, ossia a Bologna.

Li' sono entrati in azione gli artificieri della Polizia che lo hanno fatto brillare. Il pacco deflagrato sprigionando una fiammata. Non pare avesse un elevato potenziale offensivo ma non da escludere che sia stato attutito dalla pioggia battente sotto il quale stato fatto brillare. Al momento non si conosce ancora il tipo di innesco che era stato utilizzato. E non si sa di alcuna rivendicazione anche se la pista seguita dagli inquirenti quella degli anarco-insurrezionalisti greci.

(Mea/Ct/Adnkronos)