Grecia: pacco bomba per Berlusconi, l'esplosivo in un libro/i precedenti (2)
Grecia: pacco bomba per Berlusconi, l'esplosivo in un libro/i precedenti (2)

(Adnkronos) - 29 dicembre 2003: Un plico bomba indirizzato al presidente della Banca centrale europea, Jean-Claude Trichet e spedito da Bologna viene neutralizzato prima di essere recapitato al destinatario. Il plico sospetto, il libro di Luigi Pirandello ''Fu Mattia Pascal'' di Luigi Pirandello, e' stato individuato durante un controllo postale nella sede della Bce a Francoforte. Un plico bomba viene inviato al direttore di Europol, Juergen Storbek, all'Aja: contiene il volume ''La chimera'' di Sebastiano Vassalli.

30 dicembre 2003: Un pacco bomba arriva alla sede di Eurojust, indirizzato al responsabile Michael Kennedy della ''superprocura'' europea all'Aja. Contiene un volume di Lucrezio, il 'De rerum natura'.

24 maggio 2005 - Al Centro di Permanenza Temporanea di Modena viene invece recapitatato un pacco contenente un libro di favole svuotato e riempito di esplosivo. Uno degli addetti del centro, insospettito, chiama gli agenti della struttura, che richiedono l'intervento dei carabinieri. Il pacco e' indirizzato a Daniele Giovanardi, primario di pronto soccorso e presidente della Confraternita della Misericordia di Modena, nonche' fratello dell'allora ministro per i Rapporti con il Parlamento ed attuale sottosegretario alla presidenza del Consiglio Carlo Giovanardi.

(Asc/Ct/Adnkronos)