Lecce: pitbull attaccano pensionato nel giardino di casa, l'uomo salvato da carabinieri (2)
Lecce: pitbull attaccano pensionato nel giardino di casa, l'uomo salvato da carabinieri (2)

(Adnkronos) - Il Capo Equipaggio ha tentato di spaventare i cani sparando un colpo in aria. Solo il pitbull nero si e' allontanato, l'altro si e' avventato verso il pensionato compiendo un balzo in direzione della gola dell’uomo. Il Capo Equipaggio si e' allora frapposto fra il cane e l’uomo e si e' visto costretto, suo malgrado, ad esplodere un secondo colpo, questa volta in direzione del cane, che ha ferito mortalmente l’animale.

Sia il pitbull che il setter sono morti, malgrado l’intervento dei veterinari della Asl. Una delle persone rifugiatesi in auto ha avuto un malore causato dalla terrificante esperienza vissuta per cui si e' reso necessario l'intervento del 118. Dagli ulteriori accertamenti i pitbull sono, in seguito, risultati di proprieta' di un vicino di casa del pensionato mentre e' ancora ignoto il padrone del setter irlandese.

Il pm di turno della Procura di Lecce ha disposto il sequestro delle carcasse dei due cani e il sequestro, con contestuale affidamento al proprietario, del pitbull di colore nero fuggito a seguito dell’esplosione del colpo in aria. Sono ancora in corso gli accertamenti finalizzati a capire come abbiano fatto i due pitbull a fuggire dalla recinzione in cui erano rinchiusi e se vi siano responsabilita' da parte del loro proprietario.

(Pas/Zn/Adnkronos)