Mafia: D'Alia (Udc) chiede espulsione consigliere arrestato
Mafia: D'Alia (Udc) chiede espulsione consigliere arrestato

Palermo, 3 nov.- (Adnkronos) - Il coordinatore siciliano dell'Udc Gianpiero D'Alia ha chiesto ai probiviri l'immediata espulsione dal partito del consigliere provinciale di Catania Antonino Sangiorgi, finito oggi in carcere nell'operazione Iblis del Ros dei Carabinieri. ''E' doveroso precisare pero' - afferma D'Alia - che Sangiorgi aveva gia' di fatto lasciato l'Udc, perche' vicino alle posizioni del deputato regionale dei Popolari per l'Italia di Domani Fausto Fagone''.

(Ter/Col/Adnkronos)