Maltempo: a Treviso cessato lo stato di emergenza
Maltempo: a Treviso cessato lo stato di emergenza
Muraro, gli investimenti necessari siano esclusi dal patto di stabilita'

Treviso, 3 nov. (Adnkronos) - Sta tornando lentamente alla normalit la situazione di emergenza causata dall’ondata di maltempo che, soprattutto ieri, ha colpito il Veneto causando forti disagi anche nel Trevigiano. Il presidente della Provincia di Treviso Leonardo Muraro chiede che ''gli investimenti da effettuare vengano esclusi dal patto di stabilit''.

Quest'oggi tutti i tecnici della Provincia sono stati al lavoro dalla prima mattina per monitorare il territorio e quantificare i danni alla viabilit provinciale e disporre gli immediati lavori di ripristino per consentire un progressivo ritorno alla normalit. In alcuni tratti, i dissesti sono stati particolarmente rilevanti e occorreranno interventi strutturali per la messa in sicurezza. Analoghe valutazioni valgono per le zone a rischio frane che possono interessare le civili abitazioni.

Il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro, dopo essere stato per tutta la giornata di ieri nelle zone maggiormente colpite, tornato in sopralluogo questa mattina. Lo stesso Muraro ha lanciato un appello al Governo nazionale: “oltre al reperimento delle risorse, necessario che le Province e i Comuni dei territori colpiti dall'alluvione siano liberati dai vincoli di spesa”.

(Red-Ave/Ct/Adnkronos)