Maltempo: a Vicenza riaperta la tangenziale
Maltempo: a Vicenza riaperta la tangenziale
scende il livello dei fiumi in citta'

Vicenza, 3 nov. - (Adnkronos) - Questo pomeriggio stata riaperta la tangenziale tra Vicenza Est e Vicenza Ovest compreso lo svincolo di Campedello e domani riaprir anche il park Bassano, senza per il servizio del centrobus. Man mano che sono andate migliorando le condizioni meteorologiche, le operazioni di pulizia e sgombero da parte della protezione civile, dei vigili del fuoco, di Aim Valore Citt, dell’esercito e dei numerosi volontari hanno infatti liberato dal fango e asciugato molte strade finora sommerse.

L’intensa perturbazione che ha caratterizzato gli ultimi giorni si del resto allontanata dal Veneto e da oggi pomeriggio fino almeno a domani non sono previste precipitazioni. Ad annunciarlo stata l’Arpav tramite il Centro funzionale decentrato dell’Unit di progetto della Protezione civile della Regione Veneto, che ha comunque dichiarato lo stato di allarme idrogeologico e idraulico nella zona del Bacchiglione fino alle 14 di domani a causa dell’elevata saturazione dei terreni.

L’acqua nei fiumi a Vicenza ha tuttavia continuato a scendere anche nella giornata di oggi, come confermano le rilevazioni che vengono fatte ogni mezz’ora. Alle 12 il Bacchiglione risultava cos misurare a Ponte degli Angeli 3,58 metri, alle 14 era sceso a 3,39 metri e alle 16 ancora a 3,17. A Ponte Marchese i livelli rispettivamente registrati sono stati di 1,32 metri, 1,25 e 1,13. Il Retrone invece a Sant’Agostino misurava 2,42 metri alle 12, 2,23 alle 14 e 2,05 alle 16.

(Red-Ave/Zn/Adnkronos)