** Notiziario servizi pubblici ** (21)
** Notiziario servizi pubblici ** (21)

(Adnkronos/Ign) –

Energia: Legambiente a Emilia Romagna, favorire utilizzo fotovoltaico

Promuovere l'utilizzo del fotovoltaico sulle coperture degli edifici, anche con strumenti non economici; evitare gli interventi al suolo che si sostituiscano alla pratica agricola e coprano interi poderi; censire ed indicare le aree gia' degradate dei Comuni che possano prestarsi per la realizzazione di impianti al suolo. Sono le proposte che Legambiente, nell'ambito del processo di redazione del Piano Energetico attuativo avviato dalla Regione Emilia Romagna, ha avanzato, in relazione principalmente alle regole per il fotovoltaico.

''La strada maestra da battere - afferma Legambiente - deve essere quella di agevolare e favorire sempre piu' l'utilizzo dei pannelli fotovoltaici sui tetti degli edifici, che ancora non hanno avuto la diffusione auspicabile; se tra le motivazioni iniziali di tale carenza si puo' rilevare il costo, molto e' dipeso anche da cause burocratiche e culturali: si pensi ai tempi di allaccio o alle richieste a volte contraddittorie degli uffici tecnici comunali''.

Secondo l'associazione ambientalista, ''in questo scorcio di fine anno, col profilarsi della decurtazione degli incentivi del Conto Energia, si e' assistito al proliferare di impianti al suolo senza nessuna regola e che in molti casi hanno visto la completa sostituzione dell'attivita' agricola in interi poderi; quasi sempre in questi casi i soggetti responsabili degli impianti non hanno nulla a che fare con gli agricoltori''. (segue)

(Ign/Gs/Adnkronos)