** Notiziario servizi pubblici ** (47)
** Notiziario servizi pubblici ** (47)

(Adnkronos/Ign) –

Sanita': a Milano 13 mila over 65 vaccinati in 7 giorni, avvio col turbo

Partenza con il turbo per la campagna di vaccinazioni contro l'influenza stagionale a Milano. A sorpresa, il debutto dell'iniezione 'scudo' ha fatto registrare un boom di richieste di dosi gia' a partire dai primi giorni. Lunedi' scorso hanno inaugurato la stagione un migliaio di medici di medicina generale con l'immunizzazione degli over 65 nei loro studi. E i numeri gia' parlano di 13 mila anziani milanesi vaccinati in 7 giorni.

Un dato probabilmente sottostimato, spiega all'Adnkronos Salute Marino Faccini, responsabile dell'Unita' operativa vaccinazioni dell'Asl di Milano. "Questo e' il numero di vaccinazioni registrate nel sistema informatico, ma magari qualche camice bianco non inserisce i dati subito dopo l'iniezione. Dunque il bilancio e' destinato a crescere".

E sulla base delle premesse, calcola Faccini, "ci aspettiamo di sfondare la percentuale di adesioni registrata nella precedente campagna fra gli over 65. Se l'anno scorso eravamo intorno al 52%, quest'anno si potrebbe fare molto meglio". Ieri, intanto, hanno aperto le porte ai cittadini anche i centri vaccinali dell'Asl, per la campagna che durera' fino al 26 novembre. Qui potranno fare l'iniezione i soggetti a rischio e i malati cronici.

Le vaccinazioni sono in corso. "E anche se sulla campagna grava l'incognita legata all'effetto delle polemiche che hanno tenuto banco durante la pandemia di H1N1 - prosegue Faccini - i segnali che ci arrivano dai medici di famiglia ci fanno ben sperare sulla buona riuscita. In pochi giorni le richieste hanno raggiunto livelli inaspettati. Tanto che abbiamo avuto qualche difficolta', poi rientrata nell'arco della settimana, con gli approvvigionamenti". (segue)

(Ign/Gs/Adnkronos)