** Notiziario servizi pubblici ** (7)
** Notiziario servizi pubblici ** (7)

(Adnkronos/Ign) –

Rifiuti: nei cassonetti un 'tesoro' da 36 mln in abiti usati

Nei cassonetti italiani finisce un 'tesoro' da 36 milioni di euro in abiti usati. Un tesoro milionario che si potrebbe recuperare dal costo di smaltimento dei rifiuti urbani se la frazione tessile fosse recuperata adeguatamente.

Tra vestiti, maglioni, camicette, pantaloni e accessori vari smessi, gli italiani potrebbero recuperare rifiuti tessili, con una raccolta differenziata mirata, da 3 a 5 chili pro-capite l'anno che, invece, finiscono malamente gettati nell'immondizia insieme a tutta l'altra spazzatura. Ed anche negli altri Paesi del Vecchio Continente i vecchi vestiti hanno un bel peso in termini di riciclo.

Il consumo annuo di abiti, accessori e prodotti tessili, stimato su base europea, e' infatti pari a circa 10 kg l'anno ad abitante. Molti i vantaggi sia sul fronte economico che ambientale. (segue)

(Ign/Gs/Adnkronos)