Rifiuti: Commissione Ue, preoccupati, servono azioni immediate
Rifiuti: Commissione Ue, preoccupati, servono azioni immediate

Bruxelles, 3 nov. - (Adnkronos) - La Commissione europea ribadisce la sua "preoccupazione" per la situazione dei rifiuti in Campania e rinnova l'appello a prendere "azioni immediate". In una conferenza stampa a Bruxelles per presentare i risultati della Conferenza sulla biodiversit a Nagoya della settimana scorsa, a margine della quale ha incontrato il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo, il commissario europeo all'Ambiente, Janez Potocnik, ha dichiarato: "Ho avuto un breve incontro con il ministro italiano, con cui ho discusso dell'argomento. Non ho intenzione di aggiungere altro alle cose che abbiamo sottolineato nella nostra dichiarazione. Siamo preoccupati e crediamo che debbano essere prese alcune azioni immediate per cambiare la situazione sul terreno". "Stiamo monitorando attentamente la situazione - ha aggiunto Potocnik - Manderemo esperti sul terreno per valutare la situazione".

(Nap/Col/Adnkronos)