Roma: dosi nascoste in fioriere davanti garage, arrestato spacciatore
Roma: dosi nascoste in fioriere davanti garage, arrestato spacciatore

Roma, 3 nov. - (Adnkronos) - Dopo gli 11 arresti negli ultimi dieci giorni, gli agenti del Commissariato San Basilio, a Roma, diretto da Adriano Lauro, ieri sera hanno assicurato alla giustizia un altro spacciatore. P.M., 40enne, noto pregiudicato del quartiere, stato riconosciuto dagli agenti mentre stava passeggiando in via Gigliotti ieri pomeriggio, con atteggiamento guardingo.

Alla vista dell’auto della Polizia l’uomo ha lasciato cadere a terra alcuni involucri di cellophane, per poi scappare cercando di nascondersi all’interno di un garage. E’ stato per rintracciato ed arrestato per detenzione ai fini si spaccio. Gli involucri, gettati a terra poco prima e recuperati dagli agenti, contenevano hashish e marijuana. Nascoste tra le piante delle fioriere antistanti le autorimesse gli agenti hanno trovato e sequestrato altre bustine contenenti sostanze stupefacenti.

Un altro arresto per spaccio stato poi effettuato dalla Polizia al Portuense. E’ stato un uomo che portava a spasso il cane ieri sera a segnalare agli agenti del Commissariato San Paolo, diretto da Giuseppe Miglionico, la presenza di uno straniero che aveva frequenti scambi di mano con giovani tossicodipendenti in via Bagnera. Dopo aver verificato con appostamenti la veridicit della segnalazione, gli agenti sono intervenuti arrestando in flagranza di reato O.A., sedicente egiziano di 21 anni. Nelle sue tasche, gli agenti hanno trovato e sottoposto a sequestro 6 dosi di hashish e 65 euro in banconote di piccolo taglio, provento dell’illecita attivit di spaccio.

(Rre/Col/Adnkronos)