Roma: inchiesta P3, ascoltato Mancino
Roma: inchiesta P3, ascoltato Mancino

Roma, 3 nov. (Adnkronos) - L'ex vicepresidente del Csm Nicola Mancino stato interrogato oggi come persona informata sui fatti nell'ambito dell'indagine che la Procura di Roma sta svolgendo sulla "P3". Mancino dopo il colloquio con il procuratore aggiunto Giancarlo Capaldo lasciando il palazzo di Giustizia non ha fatto dichiarazioni limitandosi a ricordare che ha sempre rispettato la riservatezza per quanto riguarda l'attivit giudiziaria.

Mancino, secondo quanto si appreso stato ascoltato in relazione alla sua conoscenza con Pasquale Lombardi, uno dei tre indagati per la vicenda "P2" per violazione della legge Anselmi che vieta la costituzione di societ segrete. Mancino a proposito dei suoi rapporti con Lombardi ha detto in passato che la conoscenza si limitata ad un incontro in occasione di un convegno e successivamente alla partecipazione all'inaugurazione dell'anno giudiziario in Cassazione.

(Saz/Ct/Adnkronos)