Salute: convegno a Napoli, talassemia in aumento in Campania (2)
Salute: convegno a Napoli, talassemia in aumento in Campania (2)

(Adnkronos) - L'appello degli esperti: i malati di talassemia e altre emoglobinopatie vanno seguiti in centri specializzati per assicurare le cure piu' efficaci e la miglior gestione di queste patologie. No ai trattamenti occasionali in centri non idonei. Soprattutto "stop ai trasferimenti fuori regione per sottoporsi ad esami mirati per conoscere l'accumulo del ferro nel cuore e nel fegato di chi soffre di talassemia e di altre emoglobinopatie, circa 500 pazienti nella sola Campania".

Per evitare i disagi ai pazienti e ai loro famigliari ed evitare le spese della sanit regionale legate a questi fondamentali controlli diagnostici basta poco: riconoscere e sostenere non tanto in ambito della Asl, quanto in chiave regionale, attivit dell'unico centro che effettua la risonanza magnetica T2, esami chiave per il controllo nel tempo dell'accumulo di ferro, diretta conseguenza delle ripetute trasfusioni di sangue necessarie per la cura di tali patologia.

Ne hanno parlato oggi a Napoli nel corso di una conferenza di presentazione di un convegno sulla talassemia e patologie dell'emoglobina esperti dell'ospedale Santa Maria delle Grazie, radiologi e medici.

(Iam/Zn/Adnkronos)