Salute: stop al sapone, cresce trend anti-doccia tra inglesi e americani (2)
Salute: stop al sapone, cresce trend anti-doccia tra inglesi e americani (2)

(Adnkronos) - Se poi consideriamo che lavare i capelli, soprattutto se lunghi, viene dai pi considerata una seccatura, non sorprende che nel 2008 Boots abbia registato un aumento di ben il 45% nelle vendite degli shampoo a secco. Una tendenza che sembra quasi ispirata dal poeta Jorge Luis Borges, che nella celebre 'Istanti' ammette che sarebbe "meno igienico" se tornasse indietro nel tempo per rivivere la propria vita.

Tenersi lontani da doccia e saponi ha, naturalmente, anche dei benefici ambientali. Nel tentativo di ridurre al minimo il suo personale consumo di carbonio, l'ambientalista Donnachadh McCarthy, 51 anni, ha limitato le docce a due volte la settimana. Il suo consumo di acqua cos sceso a circa 20 litri al giorno, di gran lungo al di sotto della media britannica che si attesta tra i 100 e i 150 litri al d. (segue)

(Ile/Ct/Adnkronos)