Sessualita': migliora salute di maschi fedeli e traditori 'spot' (2)
Sessualita': migliora salute di maschi fedeli e traditori 'spot' (2)

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - "All'ipogonadismo - ha spiegato Andrea Lenzi, presidente Siams e direttore della ricerca e della Cattedra di endocrinologia alla Sapienza - si associa frequentemente la comparsa della sindrome metabolica o da insulino-resistenza, una situazione ad alto rischio cardiovascolare e che riguarda una fetta elevata di popolazione in et matura".

Ebbene, ha precidato l'esperto, "somministrando testosterone al campione abbiamo scoperto che la capacit dell'insulina di fare entrare zuccheri nelle cellule aumenta in media del 25%, mentre le citochine diminuiscono del 20%, riducendo cos gli stati pro-infiammatori. Inoltre, migliora la composizione della massa magra corporea a scapito della grassa. Questi fattori predispongono alla comparsa di patologie a carico del sistema cardiocircolatorio, al diabete e alle patologie cardiocircolatorie".

In conclusione "il testosterone, l'ormone sessuale maschile per eccellenza, possiede ulteriori effetti benefici sulla salute dell'organismo maschile di quelli gi noti". (segue)

(Bdc/Gs/Adnkronos)