Universita': Ateneo Trento si presenta a Bruxelles
Universita': Ateneo Trento si presenta a Bruxelles
Il 15 novembre alla Rappresentanza della Regione europea Tirolo - Alto Adige/Sudtirol - Trentino

Trento, 3 nov. - (Adnkronos) - Per il terzo incontro dedicato al tema dell'Autonomia trentina e delle sue eccellenze, il rettore dell'Ateneo di Trento Davide Bassi presentera' a Bruxelles l'Universita' trentina, un percorso di qualita' e di eccellenza nella didattica e nella ricerca, tra fedelta' al territorio e nuovi orizzonti della conoscenza e del sapere. L'appuntamento e' per il 15 novembre presso la Rappresentanza della Regione europea Tirolo – Alto Adige/Sdtirol – Trentino a Bruxelles.

L'Universita' degli Studi di Trento fu fondata nel 1962, inizialmente Istituto Superiore di Scienze Sociali, in seguito, prima Facolta' di Sociologia istituita in Italia. Successivamente, l'Ateneo trentino si e' arricchito di nuove Facolta' e, in meno di 50 anni, e' riuscito a raggiungere risultati di grande prestigio nella didattica, nella ricerca e nei rapporti internazionali.

Nel 2012 l'Universit di Trento festeggera', dunque, i suoi primi 50 anni lungo i quali ha maturato un'esperienza e una tradizione che la portano, oggi, ad essere riconosciuta come una fra le prime universita' in Italia. Ne danno testimonianza classifiche di grande attendibilita' che la vedono al 1 posto per qualita' della ricerca e della didattica (classifica Miur) e sempre al 1 posto per servizi agli studenti, borse di studio, strutture, sito internet e internazionalizzazione (classifica redatta dal Censis per ''La Repubblica'').

(Waf/Ct/Adnkronos)