Universita': allarme sindacati Umbria per tagli ministero a fondi Adisu (2)
Universita': allarme sindacati Umbria per tagli ministero a fondi Adisu (2)

(Adnkronos) - Nel 2009, ricordano i sindacati, il Ministero ha autonomamente aumentato il contributo all’Agenzia da 4,5 a 9 milioni e 338mila euro, perche’ ha preso atto di un’amministrazione che ha razionalizzato la gestione, riducendo il personale amministrativo dalle 181 unita’ a tempo indeterminato del 2004 alle 41 di oggi, con una incidenza su costi di gestione ed amministrativi del 4%, a fronte del 20% previsto.

Nel garantire le borse di studio a tutti gli aventi diritto, evidenziano i sindacati, ha ricoperto un ruolo decisivo anche la Regione Umbria, che ha deciso di integrare i contributi statali con somme del proprio bilancio, variabili dai 5 ai 6 milioni annui (6milioni e 530mila nel 2010). Una scelta, questa, che ha consentito di garantire il 73% degli studenti fuori sede, diventando negli anni motivo non secondario di attrattiva verso l’ateneo umbro. “Che - concludono - e’ bene ricordare, rappresenta una delle prime voci di entrata per l’economia del territorio”.

(Fmr/Ct/Adnkronos)