Bari: chiedono 500 euro per restituzione auto rubata, tre arresti
Bari: chiedono 500 euro per restituzione auto rubata, tre arresti

Bari, 6 nov. - (Adnkronos) - Pretendono 500 euro per restituire un’auto rubata e per questo motivo, Gian Franco Mingolla, 48 anni, di Palo del Colle, Michele Schiavino, 35, e Francesco Paolo Siragusa, 44, entrambi di Bitonto, in provincia di Bari, tutti noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati con l’accusa in concorso di tentata estorsione e ricettazione.

Ieri mattina, un uomo di 60 anni, di Modugno, si e' presentato nella Compagnia dell'Arma di Bari-San Paolo per denunciare il furto della propria auto, una Fiat Panda, avvenuto nella notte in quel centro. La vittima ha riferito di essere stato contattato telefonicamente da un anonimo interlocutore, il quale gli aveva proposto la restituzione del mezzo dietro il pagamento di 500 euro.

I militari hanno preparato una trappola fingendosi vittime e hanno atteso l’arrivo del telefonista nel luogo prestabilito, cioe' nei pressi di un bar del centro di Palo del Colle. All’appuntamento, e' giunta una Fiat Punto con tre individui a bordo, uno dei quali, dopo essere sceso dal mezzo, si e' diretto verso la finta vittima, pretendendo la consegna del denaro. I tre sono stati arrestati. La Panda e' stata rintracciata all’interno di un parcheggio condominiale, a Bitonto, e restituito al proprietario.

(Rre/Ct/Adnkronos)