Cassazione: sentenze su adulteri, 'ermellini' offrono riscossa a traditi (2)
Cassazione: sentenze su adulteri, 'ermellini' offrono riscossa a traditi (2)
Le 'corna' in casa fanno perdere i mobili per 'indegnita''

(Adnkronos) - L'uomo venne a sapere delle relazione clandestina leggendo le pagine del diario della moglie. La rabbia e le minacce alla moglie traditrice, poi l'idea assolta dalla Cassazione e consistita nel selezionare "meticolosamente" tra gli oltre 1500 messaggi trascritti nel diario le frasi d'amore e di sesso pi forti. Il tutto spedito in copia a sedici professori colleghi della moglie all'universit di Salerno. Ogni collage accompagnato da una lettera in cui l'uomo scrive che sua moglie "una tr.". Tutto lecito, ha decretato la Cassazione, assolvendolo.

Senza escogitare vendette esemplari e rompicapo, si pu anche semplicemente andare dall'amante e dargli del 'rovinafamiglie'. Non ingiuria, dice la Cassazione, ma "legittimo sfogo". Prevale l'esimente della provocazione.

Il massimo della riscossa deriva al coniuge che viene tradito nel nido coniugale. Se "la moglie tradisce il consorte portando l'amante nella casa coniugale consumando carnalmente il suo flirt" rischia la revoca dell'arredamento per "ingratitudine". E' successo davvero ad una moglie di Messina, la signora S. che per anni tradiva nel nido coniugale il marito che negli anni le aveva regalato tutto l'arredamento. Dopo 33 anni dai fatti la donna ha dovuto dire addio al mobilio per "ingratitudine". (segue)

(Sin-Dav/Col/Adnkronos)