Frane: Comune Cosenza e Ordine geologi firmano protocollo intesa su prevenzione
Frane: Comune Cosenza e Ordine geologi firmano protocollo intesa su prevenzione
sindaco Perugini, aspettiamo ancora fondi emergenza

Cosenza, 6 nov. - (Adnkronos) - L’Amministrazione comunale di Cosenza e l’Ordine dei geologi della Calabria hanno firmato un protocollo d’intesa finalizzato alla prevenzione dei fenomeni di dissesto idrogeologico. Il documento stato sottoscritto questa mattina a Palazzo dei Bruzi dal sindaco Salvatore Perugini e dal presidente dell’Ordine Arcangelo Francesco Violo, alla presenza dell’assessore alla Protezione civile Damiano Covelli, del dirigente della Protezione Civile comunale Arturo Bartucci e di funzionari e tecnici. Obiettivi dell’accordo sono il coordinamento nelle attivit di raccolta dei dati e delle informazioni relative ai processi geomorfologici e nella valutazione della qualit degli stessi, la programmazione di attivit di monitoraggio del territorio e la definizione delle linee di indirizzo generale sulle politiche di previsione e prevenzione dei rischi geologici.

Nell’occasione il sindaco Perugini ha commentato il pensionamento del sottosegretario Guido Bertolaso “dopo una gestione della Protezione civile che ha connotazioni positive e negative. Dico anche negative - ha aggiunto - perch, certo non solo per responsabilit del Sottosegretario ma del Governo nel suo insieme, le ordinanze e le promesse sono rimaste solo parole.

''Il Comune di Cosenza accredita ancora fondi per l’emergenza dell’inverno 2009 e non ha visto un euro per il 2010, avendo fatto fronte agli interventi urgenti con proprie risorse - ha ricordato il sindaco - Noi, infatti, abbiamo agito con forte senso di responsabilit. Lo stesso Bertolaso nel gennaio 2009, relazionando al Parlamento, ha sottolineato la tempestivit con cui il sindaco di Cosenza ha affrontato l’emergenza maltempo”.

(Ink/Ct/Adnkronos)