Immigrati: fermati 21 clandestini curdi su costa jonico-salentina
Immigrati: fermati 21 clandestini curdi su costa jonico-salentina

Lecce, 6 nov. (Adnkronos) - Si stavano avvicinando alla costa jonico-salentina a bordo di un trimarano di undici metri battente bandiera statunitense i ventuno immigrati clandestini fermati in nottata dai militari della Guardia di Finanza del Gruppo Aeronavale di Taranto, del Reparto Operativo Aeronavale di Bari e del Comando Provinciale di Lecce.

L'imbarcazione e' stata avvistata e intercettata a tre miglia al largo di Torre San Giovanni dal Gruppo Aeronavale di Taranto delle Fiamme Gialle. Gli immigrati, di probabile nazionalita' curda, sono tutti adulti di sesso maschile. I militari, a bordo di una unita' navale d’altura, si sono insospettiti, tra l’altro, dalla bassa linea di galleggiamento del natante e cosi' hanno approfondito il controllo a bordo.

L’imbarcazione e' stata scortata dai finanzieri fino al porto di Gallipoli. Due trafficanti turchi di esseri umani sono stati arresati e condotti al carcere leccese di Borgo San Nicola. Ai 21 extracomunitari sono state prestate le necessarie cure sanitarie. Sono in corso da parte dei Finanzieri, in collaborazione con le altre Forze di Polizia, le rituali procedure di identificazione.

(Pas/Col/Adnkronos)