Matera: sequestra e picchia una donna, denunciato per stalking
Matera: sequestra e picchia una donna, denunciato per stalking

Matera, 6 nov - (Adnkronos) - I carabinieri della compagnia di Matera hanno notificato ad un 53enne di un Comune della provincia una diffida ad avvicinarsi ad una donna di 38 anni vittima di atti persecutori. L'ordinanza di 'inibitoria' e' stata emessa dal Tribunale di Matera.

L'uomo e' ritenuto responsabile di averla perseguitata di continuo con numerose telefonate per controllarne i movimenti, costringendola anche a seguirlo rinchiudendola nella sua abitazione. Alla donna, minacciata di morte, lo stalker ha anche arrecato lesioni personali, provocando uno stato di ansia ed angoscia per la sua incolumita' e costringendola a cambiare abitudini di vita.

Il diffidato e' stato anche denunciato per sequestro di persona, minaccia, lesioni personali ed atti persecutori. La misura di non avvicinarsi alla vittima e' perentoria ed e' ritenuta necessaria per la sicurezza della donna. Sul territorio della provincia di Matera opera una squadra antistalking dei carabinieri guidata da una donna ufficiale.

(Nfr/Zn/Adnkronos)