'Ndrangheta: Reggio Calabria, catturato Francesco Zindato
'Ndrangheta: Reggio Calabria, catturato Francesco Zindato

Reggio Calabria, 6 nov. - (Adnkronos) - Gli uomini della squadra mobile di Reggio Calabria, con il supporto dell'Aisi, hanno catturato nel primo pomeriggio Francesco Zindato (33 anni) sfuggito all'operazione condotta dalla polizia di Stato lo scorso 29 ottobre contro la cosca Borghetto-Zindato-Caridi.

Il giovane deve rispondere delle accuse di associazione mafiosa ed estorsione. E' inoltre considerato il responsabile dell'omicidio di Giuseppe Lauteta, ucciso a gennaio 2006, si ritiene per motivi passionali. Zindato stato arrestato nella zona Arangea di Reggio Calabria. Insieme a lui si trovavano altre persone, alcune delle quali arrestate per favoreggiamento.

(Ink/Pn/Adnkronos)