Omicidio Scazzi: Michele Misseri fa trovare agli investigatori le chiavi di Sarah
Omicidio Scazzi: Michele Misseri fa trovare agli investigatori le chiavi di Sarah
indica anche la presenza di una corda nell'auto della moglie

Taranto, 6 nov. (Adnkronos) - Michele Misseri, durante il sopralluogo compiuto stamane in contrada 'Mosca', nelle campagne di Avetrana, ha aiutato gli investigatori a trovare nel cavo di un albero le chiavi di casa appartenute a Sarah Scazzi, la nipote di 15 anni, uccisa lo scorso 26 agosto. Il luogo del ritrovamento si trova nei pressi della cisterna interrata nella quale il corpo della vittima e' rimasto per 42 giorni.

Inoltre sempre Misseri ha indicato agli inquirenti la presenza di una corda nel bagagliaio dell'auto della moglie Cosima Serrano che verra' esaminata dagli inquirenti e dai Reparti scientifici dell'Arma dei carabinieri per verificare se sia stata utilizzata per il delitto che, com'e' stato affermato dal medico legale, e' avvenuto per strangolamento. Altri due spezzoni di corda sono gia' all'esame degli inquirenti da diversi giorni.

(Pas/Ct/Adnkronos)