Palermo: droga nascosta in bagno, arrestato giovane pusher
Palermo: droga nascosta in bagno, arrestato giovane pusher

Palermo, 6 nov. - (Adnkronos) - Con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di cocaina la Polizia ha arrestato a Palermo Emanuele Irosa, 21 anni, disoccupato. Da qualche settimana i poliziotti del Commissariato “Libert” tenevano d’occhio il giovane, fortemente sospettato di rifornire di droga i giovani frequentatori di pub alla moda cittadini.

Gli agenti ieri sera hanno deciso cos di fermare il 21enne per un controllo, poco distante dalla sua abitazione in zona Calatafimi, dalla quale era appena uscito a bordo di una Fiat 500.Durante la perquisizione veicolare e domiciliare i poliziotti hanno trovato 9 dosi di cocaina gi confezionate ed occultate dentro un mobiletto del bagno, tra tovagliette e rasoi da barba.

Altre due dosi, una sostanza per raffinare la droga ed un bilancino elettronico sono stati invece rinvenuti in un mobiletto del salone. In un cortile recintato e di pertinenza dell’abitazione di Irosa i poliziotti hanno trovato anche alcuni motocicli parzialmente smontati, due dei quali risultavano rubati. Droga e moto sono stato sequestrato, mentre per Irosa sono scattate le manette.

(Loc/Col/Adnkronos)