Palermo: in casa nasconde pistola e silenziatore, arrestato
Palermo: in casa nasconde pistola e silenziatore, arrestato

Palermo, 6 nov. - (Adnkronos) - Con l'accusa di detenzione illegale di arma comune da sparo, alterazione di arma da fuoco e ricettazione i carabinieri hanno arrestato a Termini Imerese (Palermo) Daniele Settecase, 19 anni. Il giovane, infatti, stato trovato in possesso di una pistola Beretta semiautomatica, calibro 7.65, in buone condizioni, detenuta illegalmente.

L’arresto scattato al termine di una perquisizione domiciliare, finalizzata proprio alla ricerca di armi, effettuata dai militari nell’abitazione del 19enne, dove, oltre la pistola, i militari hanno trovato 6 cartucce calibro 7,65 millimetri ed un silenziatore, di fattura artigianale, costruito ad hoc per la pistola. Il giovane, inoltre, stato trovato in possesso di 2 motociclette da cross, di grossa cilindrata, sprovviste di targa, che, da un successivo controllo in banca dati delle forze di polizia, sono risultate rubate a Gela (Caltanissetta) e Balestrate (Palermo).

Tutto il materiale (pistola, munizioni e silenziatore) stato subito posto sotto sequestro, mentre per le due moto, anch’esse sequestrate in attesa della restituzione ai legittimi proprietari, il giovane stato denunciato per ricettazione alla Procura della Repubblica di Termini Imerese.

(Loc/Zn/Adnkronos)