Pompei: sindaco, Domus Gladiatori trascurata da anni, crollo annunciato
Pompei: sindaco, Domus Gladiatori trascurata da anni, crollo annunciato
In passato persi molti fondi, non sono state avviate procedure per il restauro

Pompei, 6 nov. - (Adnkronos) - La Domus dei Gladiatori di Pompei da anni era "in attesa di essere ristrutturata". Secondo il sindaco di Pompei, Claudio D'Alessio, il cedimento dell'edificio un crollo annunciato: "succede quando non c' la dovuta attenzione e cura" per un patrimonio secolare che andrebbe "preservato da ogni tipo di sollecitazione, anche atmosferica. C' il dispiacere tipico di una comunit - ha sottolineato all'ADNKRONOS D'Alessio - di un territorio su cui vi il museo all'aperto pi grande del mondo e che purtroppo viene trascurato''.

''In passato -ha rilevato - sono stati persi molti fondi, che non venivano utilizzati, e non sono state avviate le procedure per il restauro". Il sito archeologico, ha spiegato il primo cittadino, oltre ad avere un'importanza "culturale" d anche "ricchezza a questo territorio" con il turismo.

"Scontiamo la mancanza di un coinvolgimento in questo tipo di iniziative - ha concluso - ci limitiamo a fare appelli sensibili e solerti nel sollecitare l'attenzione che il sito necessita".

(Sci/Pn/Adnkronos)