Rifiuti: Verdi, rendere pubblici dati su inquinamento falde Terzigno
Rifiuti: Verdi, rendere pubblici dati su inquinamento falde Terzigno

Roma, 6 nov. - (Adnkronos) - "Gli esami sul livello di inquinamento delle falde acquifere di Terzigno sono stati completati e la Protezione Civile ha gi i dati che, per, non sono stati resi pubblici. Chiediamo al Ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo di intervenire immediatamente affinch sia garantito il diritto democratico dei cittadini di conoscere i livelli di inquinanti presenti". Lo dichiara il Presidente nazionale dei Verdi per la Costituente ecologista Angelo Bonelli che aggiunge: "La promessa di Berlusconi di escludere la discarica Ex Cava Vitiello attraverso un apposito provvedimento legislativo ad oggi non stata ancora mantenuta. Sarebbe gravissimo se la promessa del premier non fosse mantenuta".

"I dati sull'inquinamento delle falde a Terzigno vanno subito resi pubblici - conclude - gi in passato la Provincia di Napoli aveva effettuato analisi dai risultati allarmanti visto che le acque erano fortemente inquinate da policlorobifenili. Gli agricoltori della zona non possono commercializzare la frutta perch inquinata. Serve un'immediata operazione verit su quello che sta accadendo a Terzigno ed in tutta la Campania".

(Sec/Ct/Adnkronos)