Roma: nascondeva cocaina come sorpresa in ovetto cioccolata, arrestato spacciatore
Roma: nascondeva cocaina come sorpresa in ovetto cioccolata, arrestato spacciatore

Roma, 6 nov. - (Adnkronos) - Un ingegnoso pusher romano di 40 anni stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di San Vittorino Romano con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Del tutto singolare il posto dove l’uomo nascondeva le dosi di cocaina, che doveva trasportare per rifornire i suoi clienti: il “tuorlo” sorpresa giallo degli ovetti di cioccolata.

L’operazione dei Carabinieri scattata questa notte in un’abitazione di Castelverde del comune di Roma, abitualmente frequentata dal malvivente. Durante la perquisizione, il pusher stato trovato in possesso di 20 g di cocaina nascosti nei famosi ovetti rinvenuti nella tasca del suo giubbotto. I Carabinieri hanno inoltre sequestrato un bilancino elettronico di precisione e tutto il materiale necessario per confezionare le singole dosi di droga. Il pregiudicato stato trattenuto in caserma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

(Rre/Col/Adnkronos)