Afghanistan: soldato Kabul spara per errore contro pattuglia Usa, 2 morti
Afghanistan: soldato Kabul spara per errore contro pattuglia Usa, 2 morti

Kabul, 6 nov. - (Adnkronos/Aki) - Due soldati statunitensi sono morti in un incidente provocato da un militare afghano che per errore ha aperto il fuoco contro una pattuglia Usa nella provincia di Helmand, nel sud dell'Afghanistan. Lo ha riferito un ufficiale del ministero della Difesa di Kabul, Mohammed Azim Mujahid, il quale ha precisato che l'episodio avvenuto ieri sera nei pressi della base militare afghana di Sangin.

Dopo la sparatoria il soldato responsabile della morte dei due americani fuggito. "Le forze Nato congiuntamente a quelle afghane stanno investigando - ha affermato Mujahid - una task force gi stata inviata a Sangin".

Una versione diversa dell'episodio stata fornita dai Talebani, secondo i quali il soldato afghano avrebbe ucciso tre soldati americani e poi si sarebbe consegnato ai ribelli. Immediata per giunta la smetita di Mujahid. "Il militare - ha sottolineato - non aveva alcun contatto con i Talebani. Si trattato di un incidente".

(Spi/Col/Adnkronos)