Italia-A.Saudita: Frattini, straordinaria sintonia tra Roma e Riad
Italia-A.Saudita: Frattini, straordinaria sintonia tra Roma e Riad
'Salto di qualita' in cooperazione, daremo forte contributo a sviluppo'

Riad, 6 nov. - (Adnkronos) - "Vi una straordinaria sintonia tra il governo italiano e quello saudita". Ad affermarlo stato il ministro degli Esteri Franco Frattini intervenendo a Riad al Forum economico italo-saudita, al quale partecipa anche il ministro per lo Sviluppo economico Paolo Romani, il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia, una folta delegazione di imprenditori italiani. Frattini ha avuto un incontro con il ministro del Commercio e dell'Industria saudita Abdullah Alireza. Nel pomeriggio previsto un incontro di Frattini con il ministro degli Esteri saudita Saud Al Faisal.

"Tra Italia e Arabia Saudita -ha spiegato Frattini- vi la volont di una stabile e forte intesa economica, ed molto importante ricordare quanto siano forti le basi della stabilit politica" nei rapporti tra i due Paesi. "L'Italia - ha aggiunto il ministro - intende dare un forte contributo allo sviluppo dell'Arabia Saudita, in una prospettiva basata sulla fiducia e l'amicizia". Il titolare della Farnesina ha sottolineato come "nel tempo si sia costruito tra Italia e Arabia Saudita un rapporto molto importante: vi stato un salto di qualit nella cooperazione, non ci si limita piu' solo a uno scambio tra beni di consumo italiani e prodotti energetici sauditi, ma l'interscambio riguarda molti altri settori".

Frattini ha ricordato la "grande solidit del sistema bancario italiano, non intaccato dalla crisi" e il contributo di "una classe di imprenditori molto attiva". Tra i due Paesi, ha detto ancora, "vi sono forti affinit storiche, culturali ed economiche, come il capitalismo familiare". (segue)

(Gdr/Col/Adnkronos)